Bruno, partigiano

Loading video
Bruno Paiardi è nato vicino a Brescia il 6 maggio 1924.
All'indomani dell'8 settembre, richiamato in Marina, non si presenta e sale in montagna.
Diventa partigiano con il nome di Faro e combatte tutti i 20 mesi della Resistenza.
A pochi giorni dalla Liberazione è sul monte Sonclino con la 122a brigata Garibaldi.
Qui partecipa alla battaglia del 19 aprile 1945, di cui è uno degli ultimi testimoni.
Al momento di salire in montagna, insieme alla famiglia e agli affetti aveva dovuto abbandonare anche una passione che aveva
scoperto da poco: il rugby.
visualizzato 7241

COMMENTO

0 inseriti