Le attività sociali del dopo guerra

Loading video
Alfredo classe 1940 narra delle attività sociale del dopo guerra: l’asilo organizzato dal 1946 dalle suore, il tetro di via Roma , sarà presto chiuso, con la promessa di costruirne un altro, rimasta promessa; il carnevale, ricorda di essersi vestito da Pierrot con abiti di carta la processione del venerdì santo; gli agnelli macellati ed esposti in occasione della Pasqua.
visualizzato 9995

COMMENTO

0 inseriti